A slight drop on the U.S. stock exchanges for Bene Du Pont…

Paperblog IT.com  30.05.2015

 

VimpelCom fell 2.38% on the NASDAQ.

 

Bene Du Pont, Intel ed i farmaceutici, in calo McDonald’s e Caterpillar. Sul Nasdaq bene eBay mentre scende Amgen. Gli indici sono rimasti per l’intera seduta in territorio negativo, ma il calo e sempre stato contenuto e la chiusura e arrivata nei pressi del massimo di giornata, insomma sembra proprio che anche oggi si possa parlare di un mercato “teleguidato”. Dati macro in chiaroscuro, le prime richieste di sussidi alla disoccupazione sono aumentate piu delle attese, in compenso le vendite di case in corso sono salite ai massimi degli ultimi nove anni. Come influiranno questi due dati sulle decisioni di politica monetaria da parte della Fed? Ritengo che non avranno alcuna influenza, occorre prima che si chiuda il secondo trimestre, poi che venga reso noto il dato del GDP di meta anno, quindi non ci saranno variazioni prima del quarto trimestre, anche se diventa sempre piu probabile che se ne parli solo nel 2016. Per quanto riguarda i listini, nel frattempo, beneficiano delle continue operazioni di M&A che, pero, sono anche il sintomo della fine del ciclo rialzista. E’ il momento dei semiconduttori, in precedenza a tener banco era il settore della biotecnologia, non importa cosa ci sara domani, cio che conta e che il mercato aumentera non per un miglioramento economico, ma in funzione di operazioni straordinarie molto amate dal mercato. Nessuna notizia di rilievo sul fronte valutario, l’euro ha recuperato ancora qualche posizione, come era accaduto ieri, ma il trend rimane ribassista anche nei confronti del franco svizzero, in questo caso il cross potrebbe anche rivedere la parita in tempi brevi. Dow Jones (-0,20%) cerca il recupero Du Pont (+0,93%), mentre continua il buon momento di Intel (+0,89%), seduta positiva per il comparto farmaceutico, Pfizer (+0,41%) e Merck (+0,40%) Due titoli hanno subito forti vendite, McDonald’s (-2,21%) al quinto ribasso nelle ultime sei sedute, e Caterpillar (-2,17%) che storna in prossimita di quota 90 dollari. Piu modesto il calo di Nike (-0,53%). S&P500 (-0,13%) svetta Eli Lilly (+2,02%) sui massimi degli ultimi 13 anni, bene anche eBay (+1,99%), continua la risalita General Motors (+1,62%) Maglia nera al biotecnologico Amgen (-1,93%), ennesimo ribasso per Apache Corp. (-1,61%) ed Union Pacific (-1,23%). Nasdaq (-0,17%) gran balzo per Western Digital (+5,15%), salgono anche Seagate Tech (+1,86%) e Garmin (+1,67%) Sembra aver cominciato un trend ribassista Sirius XM Holding (-2,56%), rimane invece per ora all’interno di una fase laterale Vimpelcom (-2,38%) mentre non frena la caduta Tripadvisor (-2,17%).

 

http://it.paperblog.com/calo-modesto-degli-indici-a-stelle-e-strisce-bene-du-pont-2857838/

 

Добавить комментарий

Ваш e-mail не будет опубликован. Обязательные поля помечены *